Grande Guerra: a Rovereto mostra sui cimiteri slovacchi

Inaugurata alla Campana dei Caduti di Rovereto la mostra "Onore alle vittime. I cimiteri di guerra realizzati dall'architetto Dušan Jurkovič". In esposizione fino al 24 aprile un centinaio di fotografie storiche, immagini, bozzetti e progetti relativi alle numerose opere realizzate dall'architetto slovacco. Il reggente della Fondazione Opera Campana dei Caduti, Alberto Robol, ha ricordato "la stretta fratellanza tra Maria Dolens e il popolo slovacco, senza però dimenticare la storia, quindi quello che sono stati i caduti della futura Cecoslovacchia". L'ambasciatore della Repubblica Slovacca in Italia, Jan Soth, ha ricordato come "la Repubblica Slovacca abbia in Rovereto un luogo simbolo considerati i 151 caduti Legionari cecoslovacchi ricordati ancora oggi all'Ossario di Castel Dante". Il Museo della Guerra di Rovereto ha concesso il prestito per tutta la durata della mostra del busto bronzeo di M.R. Stefanik, uomo simbolo nazionale e tra i padri fondatori della Cecoslovacchia.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Voce del trentino
  2. L'Adige
  3. Il Dolomiti
  4. Trentino
  5. Il Dolomiti

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Vallelaghi

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...